Due sorelle, un’unica passione

Fiori che pendono dal tetto, su una parete un disegno di Frida Kalho che mi guarda mentre sono seduta in attesa che arrivino le 2 stiliste.

Guardandomi intorno mi rendo conto che questo SHOWROOM è una sorta di harem della moda, infatti scrutando tra gli stand, noto che in un angolo della sala si innalza una cornice con la foto della mitica COCO CHANEL.

Mentre sono qui ecco arrivare Rita e Fatima rigorosamente in stile Victoria&Stella.

Prima di cominciare la nostra chiacchierata, da buone napoletane veraci tutto inizia da un buon caffè.

Dalle prima chiacchiere si capisce subito il forte legame di queste 2 sorelle e soprattutto capisco quanto il valore della famiglia sia uno dei punti forti del loro stile.

Cominciano così le prime domande e questa breve intervista.

“Da dove nasce la vostra passione per la moda?”

R: Le origini nascono principalmente dalla nostra famiglia.

Poco tempo fa ci siamo imbattute in delle foto dei nostri nonni che erano di origini catalane e una foto mi ha colpito particolarmente perché raffigurava nostro nonno su un calesse che trasportava tessuti e in testa aveva un cappello di paglia con una stoffa arrotolata.

Una vera e propria ispirazione oltre ad essere la riscoperta della nostra passione, che oserei dire si trova proprio nel nostro DNA.

“Il vostro show-room è una è propria tavolozza di creatività, dall’arte alla moda, un vero e proprio luogo dove ispirarsi”

F: Uno dei cardini del nostro brand è la creatività a 360°. Dallo show-room ai nostri capi fino ad arrivare sulla nostra pelle (si riferisce ai tattoo), l’arte è davvero ovunque.

La creatività è un mondo tutto da scoprire e la cosa bella è che nessuno può cambiare il tuo mondo e sopratutto il tuo modo di vedere le cose.

“Perché Victoria&Stella?”

R. Da quando eravamo piccole ci portiamo indietro questi nomi. Giocavamo dandoci questi nomi ed ogni giorno eravamo qualcuno.

principesse, guerriere, cantanti, artiste, stiliste…tutto nasce da un gioco e poi un giorno diviene realtà e credetemi non c’è cosa più bella di vedere un sogno che si realizza.

“Una domanda che non posso non chiedervi: litigate spesso?”

(Rita e Fatima di guardano, capisco che è uno sguardo complice quindi scoppiamo ridere)

F.Non è facile un rapporto tra sorelle in famiglia figuratevi a lavoro…

Siamo completamente diverse: modi di pensare, di fare ma sappiamo che possiamo sempre contare l’una sull’altra non solo come sorelle anche come colleghe.

Un’intensa intervista questa con Victoria&Stella, ho conosciuto 2 persone davvero splendide, solari e che mi hanno concesso di entrare nel loro fantastico mondo.

Saluto le ragazze con un sorriso e con la promessa di un prossimo caffè insieme e perché no? Di una prossima intervista.

A presto

#jazzygirl